Commissione per la didattica e la formazione

ORGANIGRAMMA Commissione 2019-2021 

Claudia Specchia
Università degli Studi di Brescia
Coordinatrice

Elia Biganzoli
Università degli Studi di Milano

Lorena Charrier
Università degli Studi di Torino

Roberto D'Amico
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Marta Di Nicola
Università degli Studi di Chieti-Pescara

Margherita Fanelli
Università degli Studi di Bari

Ciro Gallo
Università degli Studi della Campania Vanvitelli

Mario Miccoli
Università degli Studi di Pisa

Marco Bruno Luigi Rocchi
Università degli Studi di Urbino

Giuseppe Signoriello
Università degli Studi della Campania Vanvitelli

Lucio Torelli
Università degli Studi di Trieste

Antonella Zambon

Università degli Studi di Milano-Bicocca

COMPITI

  • Promuovere le iniziative tese ad armonizzare gli obiettivi, i contenuti culturali e i percorsi formativi della Statistica Medica nei Corsi di Laurea, nei Corsi di Laurea specialistica, nei Master di primo e secondo livello, nelle Scuole di specializzazione e nei Dottorati di Ricerca;
  • Favorire la collaborazione con le altre Società scientifiche alla formazione post-universitaria nell’ambito della Statistica Medica e delle aree disciplinari che vi afferiscono;
  • Favorire le iniziative intese a promuovere il ruolo e la presenza della Statistica Medica negli ordinamenti didattici;
  • Favorire rapporti con gli organi di governo nazionale e locale e con gli organi accademici che operano nell’ambito della formazione universitaria;
  • Promuovere la presenza di rappresentanti della SISMEC negli organismi internazionali e nazionali di interesse specifico, nell’ambito della didattica;
  • Promuovere attività didattiche, congressuali ed editoriali per presentare e discutere gli argomenti relativi alla didattica della Statistica Medica;
  • Promuovere la ricerca e il confronto sugli strumenti formativi e sulle metodologie di valutazione della didattica della Statistica Medica recepire e divulgare proposte normative e documenti, locali, nazionali e internazionali concernenti l’organizzazione della didattica della Statistica Medica e delle aree disciplinari che vi afferiscono, e promuoverne la discussione tra i Soci;
  • Promuovere la formazione continua e l’aggiornamento post-universitario di quanti svolgono la propria professione nell’area culturale della Statistica Medica.

Ciascun Socio può partecipare alle attività della Commissione previa richiesta scritta al Coordinatore.